Lo stress costante può causare sovrappeso: studio

31375909LONDRA, 24 febbraio (IVANPERCIBALLI.COM) - Lo stress costante è stato collegato a diversi problemi fisici e mentali tra cui la pressione arteriosa alta, malattie cardiache e l'insonnia. Secondo una nuova ricerca, lo stress costante può anche far aumentare il rischio di andare in sovrappeso.

La ricerca, guidata da Sarah Jackson, ricercatore associato presso l'Istituto di Epidemiologia e Salute all'University College di Londra, è stato pubblicato sulla rivista Obesity.

Per lo studio, i ricercatori della University hanno seguito oltre 2.500 uomini e donne di età compresa tra 54 e più anziani, per circa quattro anni.

I ricercatori hanno preso un campione di capelli da ciascun partecipante per misurare i livelli di cortisolo, un ormone che viene rilasciato nel flusso sanguigno nei momenti di stress. Se una persona è sotto stress costante, il livello di cortisolo diviene più alto.

I ricercatori hanno anche raccolto dati sul peso dei partecipanti e dei livelli di cortisolo nel campione di peso corporeo. I risultati hanno mostrato che i partecipanti con livelli di cortisolo elevati tendevano ad avere circonferenza vita più grande.

La ricerca ha concluso che questi risultati forniscono la prova consistente che lo stress a lungo termine è associato a più alti livelli di obesità.

Sulla base della conclusione, Jackson ha suggerito che le persone dovrebbero cercare modi migliori per gestire lo stress.

Stampa Email