Diabete: gli inibitori di proteine ​​possono aumentare il rischio di amputazione degli arti inferiori: European Medicines Agency

diabetic footRussel, 24 febbraio (IVANPERCIBALLI.COM) - L'Agenzia europea per i medicinali (EMA) Venerdì ha reso noto che gli inibitori della proteina SGLT2 canagliflozim, dapagliflozin e empagliflozin, utilizzati per il diabete di tipo 2, potrebbero aumentare il rischio di amputazione degli arti inferiori.
 
EMA raccomanda inoltre che i pazienti che assumono questi farmaci controllino i piedi regolarmente e seguano i consigli medici.
 
I medici devono prendere in considerazione l'interruzione del trattamento con CANAGLIFLOZIN se i pazienti dovessero sviluppare complicanze significative, quali infezioni della pelle o ulcere, questo ha comunicato l'agenzia.
 
Queste raccomandazioni sono state approvate dal comitato per i medicinali per uso umano.

Stampa Email